La Nostra Casa

La Casa di riposo San Gaetano è una filiale dell’Opera Don Guanella; è una residenza che accoglie 101 anziani di sesso maschile e femminile.
La Casa è articolata in 4 settori che ospitano persone anziane non autosufficienti ed autosufficienti. Sono previste camere singole, doppie, triple ed a quattro posti letto.
Per situazioni particolari di emergenza sono disponibili n. 2 camere singole.

La struttura accoglie persone anziane per posti letto n. 91 in condizione di fragilità assistenziale e non autosufficienza di diverso grado (CASA DI RIPOSO o RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE). Dal mese di ottobre 2007 la struttura offre anche massimo n. 10 posti letto per casa albergo per anziani autosufficienti (SOGGIORNO ASSISTITO – CASA ALBERGO).

Foto Aerea

Foto aerea Casa di riposo S. Gaetano

La Casa è ubicata nella frazione Caidate, del Comune di Sumirago, in provincia di Varese. La località fruisce di collegamenti pubblici da tutti i principali centri vicini (Varese, Gallarate e Busto Arsizio). In automobile la Casa è raggiungibile in 5 minuti dall’uscita di Castronno dell’autostrada “A8 dei Laghi”.

L’edificio della Casa di riposo articola il servizio in tre piani fuori terra ed un piano interrato, senza barriere architettoniche e con ampi spazi di collegamento. Localizzato nel centro storico del paese, gode di un panorama unico e di spazi verdi attrezzati.

Si può evidenziare in particolare la presenza di:

  • due nuclei abitativi consistenti in adeguati ed articolati spazi di soggiorno – pranzo, ed in confortevoli e riservati spazi per il riposo personale diurno e notturno;
  • degli spazi per la organizzazione della vita collettiva – soggiorno, sala teatro, locali per le attività ricreative e culturali e ben predisposti per favorire l’incontro tra le persone anziane e la “comunità locale” – gruppi di volontariato, bambini della scuola materna, ragazzi delle scuole primarie, parenti e amici, ecc.; l’accesso alla casa, salvo gruppi organizzati, è libero ad eccezione di limitazione di orario per motivazioni organizzative sanitarie;
  • spazi specificatamente riservati alle attività sanitarie curative e riabilitative;
  • spazi esterni a prato e giardino, piccola grotta dedicata alla Vergine Maria e parco giochi per i bambini; quattro terrazze di cui una coperta, particolarmente favorevoli per l’utilizzo sia personale che collettivo;
  • è riservato un posto significativo e una cura speciale alla casa del Signore, luogo d’incontro personale con Dio e tra noi. La cappella è segno visibile della presenza di Dio Padre Provvidente nella vita del casa ed esprime la fede che anima tutta la nostra attività;
  • spazi specificatamente riservati per i servizi e per l’organizzazione generale;
  • spazio riservato a gruppi di volontari o singoli che desiderano vivere un periodo di esperienza a servizio delle persone anziane;
  • casa per vacanze: vengono offerti periodi di soggiorno e di vacanza.